Calvene

Maltempo: danni su pista Marcialonga ma gara confermata

Anche se la pioggia, il vento e i numerosi smottamenti hanno interessato, anche se marginalmente, la pista della Marcialonga nelle valli di Fiemme e Fassa, la celebre ski-marathon, giunta alla 46/a edizione, è confermata dagli organizzatori per il 27 gennaio con partenza da Moena ed arrivo a Cavalese. Il presidente Angelo Corradini, con lo staff operativo, ha effettuato un sopralluogo su tutti e 70 i km del percorso. "Ci sono degli interventi da fare come togliere diversi alberi caduti, sistemare qualche tratto, ma sono tutti lavori fattibili e che non mettono minimamente in discussione lo svolgimento della competizione. L'unico grosso problema è la caduta del ponte in località Cascata, ma le autorità hanno già fatto sapere che a breve la struttura sarà ripristinata con un ponte metallico", dice Corradini.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie